Napolixenìa

Finanziato da Fondazione Con Il Sud, Philip Morris, Geos, Ecopneus, Ediltirrenia, Fondazione Alberto e Franca Riva, attraverso la ristrutturazione e la valorizzazione del seicentesco Convento di San Nicola da Tolentino – concesso all’Altra Napoli Onlus in comodato d’uso gratuito decennale dai Padri Vincenziani di Napoli – è nata “Casa Tolentino”, una splendida struttura recettiva gestita da una cooperativa composta da giovani del Rione Sanità e dei Quartieri Spagnoli.

E’ un luogo di integrazione, di accoglienza e aggregazione, caratterizzato da una profonda “cultura del paesaggio”, intesa come bene comune e strumento di crescita. Il progetto si sviluppa sulla falsariga di quanto già realizzato nel Rione Sanità, e dunque attraverso la valorizzazione del patrimonio monumentale del territorio, la nascita di attività turistiche e commerciali, e la creazione di concrete possibilità occupazionali per i giovani dei Quartieri Spagnoli. 

Ci sostengono
Patterns
Heading Color
Clear Styles