Antonio Roberto Lucidi

Sono un economista, amo Napoli ed il Napoli, la letteratura il cinema in particolare Dante e Troffeau. Amo la musica. Mi emoziono d’avanti ai tramonti e cerco di leggere il movimento delle costellazioni, sono legato a Napoli ed alle sue tradizioni, cerco nel Piperno il sangue e la passione che hanno sempre contraddistinto questa città. Soffro per le buche in strada e per la mancanza di attenzione da parte di chi governa la città e della borghesia intellettuale ed imprenditoriale che poco o nulla fa per la sua salvezza. Adoro il centro storico,  odio gli atteggiamenti di commistione e di rassegnata omertà che caratterizzano la convivenza sociale.

Mi è piaciuto aderire a L’Altra Napoli perché è un progetto che cerca, goccia dopo goccia, di apportare quei piccoli cambiamenti da cui poter innescare un processo di crescita complessivo.

Patterns
Heading Color
Clear Styles