Celeste Condorelli

Sono nata a Napoli. Dopo la laurea in Economia, sono stata a New York per un diploma di Financial management e poi a Milano, impegnata nel mondo della finanza e della sanità. pensavo di non tornare, ma nel 2006 è venuta a mancare mia madre, Amministratore Delegato della Clinica Mediterranea così, i soci, date le mie precedenti esperienze in sanità come responsabile del Dipartimento di Programmazione, Acquisto e Controllo dell’ASL Milano 1, Consulente nella KPMG e come dirigente del gruppo Humanitas a Milano, mi hanno chiesto di prendere il suo posto.
Così, oggi sono Amministratore Delegato della Clinica Mediterranea e vivo nel cuore di Napoli con la mia famiglia composta da mio marito e due figlie.
L’altra Napoli, quella che vorrei, è quella che vedevo nel sorriso di mia madre, legatissima alla città, che con energia ed entusiasmo si è dedicata al lavoro e alla famiglia, è quella che vedevo nell’assoluto rispetto delle regole e nell’integrità morale e professionale di mio padre, ed è quella che vedo negli occhi delle mie figlie quando si meravigliano per le strade sporche o per le famiglie intere sui motorini senza casco. E’ per quella Napoli che da alcuni anni dedico una parte del mio tempo ad attività sociali che ci restituiscano una città non solo bella da vedere, ma anche bella da vivere. Mi occupo da qualche anno di un progetto “Mondo Donna” che mira all’”empowerment”, cioè ad accrescere le competenze necessarie affinché i cittadini siano attivamente coinvolti nelle decisioni che riguardano la propria salute. Faccio parte del Comitato del Fondo Expo Women Global Forum (“EWGF”) che ha come finalità il diffondere la cultura del dono tramite la Fondazione Italia per il Dono, per trasferire valore, fiducia e incoraggiamento a servizio dei bisogni della società
 

Patterns
Heading Color
Clear Styles